Il Presidente Paolo Cioni: “30 esima edizione da record, grazie di cuore a tutti”

Le parole del Presidente dell'Atletica Castello Paolo Cioni

0
362

La Festa Bianco Verde, 30 esima edizione, è ufficialmente terminata. Venticinque serate da ricordare, di quelle che lasciano il segno (guarda qui tutte le foto dell’ultima serata). Il Presidente dell’Atletica Castello, Paolo Cioni, ringrazia tutti e sottolinea: “Vorrei ringraziare fortemente tutti coloro che sono passati dalla Festa Bianco Verde. Ringrazio di cuore tutti i volontari, di qualunque età, così come coloro che hanno colorato questa edizione con i loro stands. Un grandissimo ringraziamento anche a Vania Agostini, organizzatrice della Festa, che spesso lavora nell’ombra e che è riuscita a organizzare e coordinare tutti gli spettacoli, gli stands, le attività collaterali. E’ stata una Festa dove abbiamo visto davvero tanta gente, con un incremento notevole rispetto all’anno 2016″.

Poi il Presidente Cioni continua: “Abbiamo portato in fondo 25 giorni di festa che per la nostra società sono fondamentali. Ci permettono di andare avanti con tutte le attività che qui in sede sono davvero tante. Oltre ad aver incrementato il numero di persone che hanno frequentato la Festa, abbiamo avuto un numero di attività durante questa edizione davvero importante. Dalla cucina alla musica, dallo sport agli spettacoli, dagli eventi alle serate: un successo straordinario che sottolinea la grande organizzazione e forza che la nostra società mette in questa Festa divenuta ormai punto di riferimento non solo per il nostro quartiere, ma per Firenze tutta”.

Ma le attività dell’Atletica Castello non terminano qui, anzi: “Il centro sportivo non chiude – continua Paolo Cioni – proseguono infatti i tornei di pallavolo misto e femminile (finali il 17 e 18 luglio, cena il 20 luglio) e quello di calcetto (finale il 20 luglio) che andranno avanti per buona parte del mese di luglio. Se volete, troverete il nostro punto di ristoro aperto tutte le sere fino alle ore 23,30. Un modo per passare una serata al fresco di Castello, tra una birra, un panino e la nostra compagnia”.

 

– LEGGI ANCHE: LA CUCINA, IL CUORE PULSANTE DELLA FESTA

 

FESTABIANCOVERDE2017 

LEAVE A REPLY